Segnala una notizia!

Visita il sito Genialloyd e fai un preventivo con il 5% di sconto

Profumo Acqua di Ponza

Aggrega il tuo blog!

Le notizie più lette oggi

Le notizie più lette della settimana

LA NAZIONE DEL 27 LUGLIO 2015 (5 visite)
LA NAZIONE DEL 27 LUGLIO 2015
AL 18° TROFEO IRIDATO DI PIETRASANTA ORA PER MARTINA CASTAGNA (3 visite)
AL 18° TROFEO IRIDATO DI PIETRASANTA ORA PER MARTINA CASTAGNA

Newsletter

Iscriviti alla newsletter

GIRO. Finalmente arrivano le salite.

Argomento: Ciclismo | Pubblicato 19/05/2012 11:35:11 | Letto 574 volte


GIRO. Finalmente arrivano le salite.

Primo e probante incontro con le Alpi per il Giro d’Italia 2012 nella tappa da Cherasco a Cervinia con due belle salite collocate nel finale.
Cherasco, in provincia di Cuneo, è una cittadina ricca di monumenti, attiva nell’agricoltura e in variate e dinamiche attività produttive. È fra gli undici comuni che compongono La Terra del Vino Barolo. Nella storia si ricorda, nel 1796, la firma dell’armistizio fra Napoleone ed il regno sabaudo noto come Pace di Cherasco. Qui è arrivato, nel 2010, il Giro del Piemonte valorizzato dalla vittoria del campione belga Philippe Gilbert.
Per due terzi della tappa il profilo è assolutamente piatto e uniforme con il passaggio da Carmagnola, Moncalieri e Torino. Si punta verso il Canavese e il suo peculiare paesaggio toccando “Ivrea la bella con le rosse torri….” per dirla con il Carducci e quindi si giunge in provincia d’Aosta percorrendo il fondovalle fino a Verrès. Qui la pianura termi...Leggi il resto della notizia: GIRO. Finalmente arrivano le salite.

Destinazione

Inserisci una Città o una Regione, Nazione, luogo d'interesse, nome hotel

Oppure Scorri destinazioni
Data di arrivo
calendario
Data di partenza
calendario
Visualizza ricerca avanzata
hotel icon

Notizie correlate:

Giro del Delfinato 2013, finalmente Viviani!
ELITE/UNDER23: FINALMENTE MADDALUNO NEL 96° GIRO DEL CASENTINO
Giro del Delfinato 2015, Bouhanni senza rivali
Giro del Delfinato 2015, Kennaugh beffa il gruppo – 2° Modolo
Giro d’italia: se Aru avesso lavorato per Landa sul Mortirolo
MIKEL LANDA VINCE LA QUINDICESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA
Giro, 14ª tappa, Contador vola a crono e torna in rosa. Aru perde 2’47”
Giro, Gilbert primo sul Monte Berico. Contador secondo, Aru perde 14”
Giro d’Italia 2015 – 3a Settimana. Decisivo il Colle delle Finestre
Giro, Porte l’aiuto di Clarke costa caro: 2′ di penalizzazione più 47” di...
Giro d’Italia, Polanc primo sull’Abetone. Contador in maglia rosa
DAVIDE FORMOLO VINCE LA QUARTA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA 2015
ELIA VIVIANI VINCE PER LA PRIMA VOLTA AL GIRO D’ITALIA MICHAEL MATTHEWS, SETTI...
Giro d’Italia 2015, si inizia nel segno della Orica: Gerrans primo leader
Il vegetariano, l’etiope e il «gigante»: ecco i 10 ciclisti che non vinceran...